|   |  Stroppa: “A Marassi serve un’impresa”

Stroppa: “A Marassi serve un’impresa”

“Per battere la Sampdoria occorrerebbe fare un’impresa, dovremmo essere perfetti”. C’è tutta la consapevolezza della difficoltà della gara, nelle parole del tecnico del Foggia Giovanni Stroppa, alla vigilia della sfida di TIM Cup di Sabato contro la Sampdoria: “Dobbiamo considerare questa sfida come una festa, ma anche affrontarla con la spensieratezza di chi pensa di potersela giocare. Per noi è certamente un´opportunità, consapevoli che per superare questo ostacolo dovremo mettere in campo tutte le conoscenze che abbiamo”. Per Marco Giampaolo, tecnico blucerchiato, Stroppa ha parole di stima e ammirazione: “La Sampdoria è una squadra eccellente, che gioca un calcio eccellente, ed il merito è certamente di Giampaolo, uno dei migliori allenatori in Italia”. Tuttavia, Stroppa, un piccolo spiraglio per tentare la ‘sorpresa’ lo indica: “Da quando i blucerchiati sono allenati da Giampaolo faticano un po´ nelle fasi di precampionato, ma si tratta pur sempre di calcio d´Agosto e, d’altronde, nemmeno noi siamo al 100%”.

Area Comunicazione Foggia Calcio