|   |  I risultati delle giovanili

I risultati delle giovanili

Un successo, un pari e tre sconfitte. Bottino magro per le formazioni del settore giovanile del Foggia Calcio che, tra sabato 2 e domenica 3 Dicembre, sono scese in campo tutte lontano dalle mura amiche.

Giocato al sabato, come di consueto, il match valido per il campionato Primavera 2 Tim 2017/18, che ha visto il Foggia uscire battuto per 3-1 dal Palermo. Sul rettangolo verde del Centro sportivo “Pasqualino” di Carini (PA), i ragazzi di mister Gaetano Pavone hanno ceduto il passo alla seconda forza del torneo: al doppio vantaggio rosanero arrivato nel primo tempo, siglato da Gallo e Rizzo, ha risposto il gol ospite di Antonelli, che ha momentaneamente riaperto i giochi. A chiudere la pratica in favore dei siciliani ha pensato, al 91’, Santoro, che ha realizzato il penalty del definitivo 3-1. Il Foggia resta a quota 13 nel girone B.

TABELLINO PRIMAVERA

PALERMO: (3-4-3) Guddo; M.Gallo, Paula da Silva, Tarantino; Mazza, Ambro, Santoro, A.Gallo; Rizzo (dal 65' Mendola), Silva Marques (dal 65' Lucera), Cannavò (dall'81' Sicuro). A disp.: Belladonna, Gambino, De Marino, Romano, Mansueto, Calivà, Brasile, Di Paola, Retucci. All.: Scurto.

FOGGIA: (4-3-3) Lanzetta; Cascione, De Filippo, Pertosa, Caruso; Vallario (dal 46' Muscatiello), De Cristofaro, Amabile; Lauriola (dal 46' Cavallini), Antonelli, Schena (dal 74' Sorgente). A disp.: Sprecacè, Rizzi, Visani, Rubino, Cantavenera, Francioso, Rizzelli, Amatulli. All.: Pavone.

Arbitro: sig. Alberto Santoro di Messina.

Assistenti arbitrali: Conti di Acireale e De Pasquale di Barcellona Pozzo di Gotto.

MARCATORI: 20' A.Gallo (P), 31' Rizzo (P), 65' Antonelli (F), 91' Santoro rig. (P).

AMMONITI: Antonelli (F).

 

Esce sconfitta anche l’Under 17 di mister Paolo Acquaviva che, presso il campo sportivo “Capocasale” di Bari, rimedia un 2-0 da parte dei “cuginetti” biancorossi. Primo tempo chiuso sullo 0-0, i padroni di casa trovano il successo nella ripresa, grazie alle reti di Nannola (42’) e Gagliardi (65’), portando a casa i tre punti. Il Foggia resta a quota 12 in classifica, venendo scavalcato proprio dai baresi, attualmente con una lunghezza di vantaggio.

TABELLINO UNDER 17

BARI: Matera, Pierno, Angelini, Maselli, Gagliardi, Monterisi, Nannola, Martorelli, Caruso, Alba. All.: Longo.

FOGGIA: D.Di Stasio, Macchia, Cucci, Muollo, Buccirosso, Greco, Rosselli, De Luca, La Monica, Carella, Graziano. All.: Acquaviva.

Arbitro: sig. Luca Capriuolo di Bari.

Assistenti arbitrali: Cantatore di Molfetta e Marino di Bari.

MARCATORI: 42’ Nannola (B), 65’ Gagliardi (B).

 

Nel match giocato alle 13:00 sul rettangolo verde del “Capocasale” di Bari, K.O. anche per l’Under 16 rossonera, che cede per 3-0 ai pari età del Bari. Gara che non regala grandi emozioni, nel primo tempo sono i biancorossi a trovare per due volte la via del gol, grazie alla doppietta di Lacassia. A chiudere i conti è, nella ripresa, Agostinelli, che trasforma un calcio di rigore. Il Foggia resta dunque fanalino di coda del girone C, a quota 2 punti, preceduto proprio dai baresi e dal Pescara.

TABELLINO UNDER 16

BARI: Plitko, Colella, Radicchio, Daniele, Pinto, Lacassia, Signorile, Fucci, Samele, Agostinelli, Massari. All.: De Luca.

FOGGIA: Frisario, Pompa, Clemente, Torraco, Narciso, Palumbo, Prencipe, Grella, Pennacchia, Pierno, La Notte. All.: Florio.

Arbitro: sig. Valerio Vogliacco di Bari.

Assistenti arbitrali: Marolla e Garofalo di Molfetta.

MARCATORI: Lacassia (B), Lacassia (B), Agostinelli rig. (B).

AMMONITI: Samele (B); Frisario, Grella (F). – ESPULSI: Radicchio (B); Palumbo (F).

 

Successo importantissimo per l’Under 15 di mister Antonio Marinaro che, nella gara disputata alle ore 11:00 presso il “Capocasale” di Bari, batte per 1-2 i padroni di casa, seconda forza del girone C. Partenza lanciatissima dei rossoneri: Nicotra, nel giro di 6’, sigla la doppietta (secondo gol in acrobazia) che porta avanti i suoi. Sul finire della prima frazione è De Carne a trovare il gol che riapre la gara, fissando sull’1-2 con cui si va all’intervallo. Nella ripresa non accade altro, il Foggia trova tre punti d’oro, salendo a quota 12 in classifica e costringendo i baresi alla terza sconfitta stagionale.

TABELLINO UNDER 15

BARI: Signorile, De Carne, Capozzo, Cellamare, Farucci, Antro, Rutigliano Ferrante, Fortunato, Sene, Logrieco, Stragapede. All.: Andrisani.

FOGGIA: Ciullo, Botticelli, Penza, Secondo, Conversano, Borgia, Signorelli, Colucci, Nicotra, Tipaldi, De Maria. All.: Marinaro.

Arbitro: sig. Domenico Piciaccia di Barletta.

Assistenti arbitrali: Capurso e Mazzarelli di Barletta.

MARCATORI: 10’ e 16’ Nicotra (F), 33’ De Carne (B).

 

Impattano, nel match giocato presso lo Stadio Comunale “Miramare” di Manfredonia (FG), i Giovanissimi regionali di mister Costanzo Palmieri, che chiudono sull’1-1 con il Manfredonia padrone di casa. Sipontini in vantaggio dopo 21’ grazie alla rete firmata da Prencipe, la risposta rossonera arriva nella ripresa, precisamente al 45’, quando Li Bergolis trova il definitivo pari. Secondo pareggio stagionale per il Foggia, che non fa classifica in questo torneo.

TABELLINO GIOVANISSIMI REGIONALI

MANFREDONIA CALCIO: Armillotta (Pastore), M.Palladino (M.Prencipe), De Feo, Olivieri (Forchione), Colonna, Lauriola, Di Nuovo, Pesante (Basile), O.Prencipe (Di Mauro), Caputo (Clemente), Marone (Ese). All.: Caputo.

FOGGIA CALCIO: Piserchia (I.Palladino), Bonabitacola (Ferrara), Albanese, De Fabritiis (Agnelli), Amoruso (Inverso), Giordano, Spadaccino (Nardella), Casano, Guerra (Ferramosca), Pellegrino, Li Bergolis (Canadà). All.: Palmieri.

MARCATORI: 21’ O.Prencipe (M), 45’ Li Bergolis (F).

AMMONITI: M.Palladino (M); Guerra (F).

Area Comunicazione Foggia Calcio