|   |  Grassadonia: “Deluso, ma il pubblico ha capito”

Grassadonia: “Deluso, ma il pubblico ha capito”

“Speravo, ovviamente, in un esordio diverso ma la sconfitta non mi impedisce di fare i complimenti alla mia squadra. Dopo il gol, loro si sono chiusi e sono stati bravi a non concedere nulla”.
Gianluca Grassadonia non è l’immagine della felicità, a fine gara, ma affronta con grinta i cronisti: “Abbiamo subito tre gol su errori nostri, gol evitabili, il primo su una ripartenza in cui abbiamo sbagliato alcune situazione. Sulla punizione del secondo gol sapevamo potesse calciare rasoterra, il terzo gol, poi, dopo che avevamo riaperto il match ci ha tagliato le gambe. Sono contento soprattutto che il pubblico abbia capito che ci abbiamo messo tutto ed abbia applaudito a fine partita”. Adesso?: “Conosco solo una formula, lavorare. Il Direttore sa cosa deve fare sul mercato: la rosa va integrata, noi però dobbiamo lavorare sugli errori compiuti".

Tutte le dichiarazioni di Gianluca Grassadonia, nel video della conferenza stampa.

Area Comunicazione Foggia Calcio