|   |  Giovanili: i risultati del week-end

Giovanili: i risultati del week-end

Due pareggi e tre sconfitte. Non il miglior week-end possibile per il settore giovanile rossonero, che comunque coglie due risultati positivi grazie a Primavera ed Under15, mentre escono sconfitte le restanti formazioni impegnate. Nel match disputato al sabato sul terreno di gioco dello Stadio “Volpe” di Salerno, termina 0-0 la sfida tra Salernitana e Foggia, valida per il campionato Primavera 2 Tim 2017/18. Gara avara di emozioni, nel primo tempo le due squadre provano ad impensierire i portieri avversari senza esito, ma nella ripresa i ritmi si abbassano ed il finale vede il pareggio a reti bianche, che consente comunque al Foggia di interrompere la serie di sconfitte consecutive e riprendere a far punti, salendo a quota 18.

TABELLINO PRIMAVERA

SALERNITANA: Iliadis, Novella, Sorrentino (dall'82' Sette), Vitale, Galeotafiore, Granata, Tucci (dal 73' Iurato), Bartolotta, Felicetti, Gaeta, De Sarlo (dal 64' Totaro). A disp.: Capasso, Ancinelli, Lieto, Vignes, Malandrino, Di Battista, Bosson, Crispini, Del Prete. All.: Mariani.

FOGGIA: Lanzetta, Cascione, De Filippo, Vallario, Betti, Pertosa, Antonelli, Muscatiello (dal 70' Caruso), Sorgente (dal 76' Schena), De Cristofaro, Nunziante (dal 65' Gatto). A disp.: Sprecacè, Rizzi, Croce, Rizzelli, Sarri. All.: Pavone. Arbitro: sig. Michele Di Cairano di Ariano Irpino. Assistenti arbitrali: Arcangelo Vingo di Pisa e Nicola Nevio Spiniello di Avellino. AMMONITI: Galeotafiore (S); De Filippo, Vallario, De Cristofaro (F). - ANGOLI: 7-5 per il Foggia. - RECUPERI: 0' p.t.; 3' s.t..

Esce sconfitta l’Under 17 di mister Paolo Acquaviva, impegnata presso lo Stadio “Campitello” di Terni: 3-0 il finale in favore della Ternana Unicusano. Match subito in salita per i rossoneri, sotto dopo 9’ per la marcatura di Calagna; a cavallo tra prima e seconda frazione è Di Bartolomeo, con una doppietta, a chiudere i conti in favore degli umbri. Il Foggia resta dunque fanalino di coda del girone C a quota 13 punti in graduatoria.

TABELLINO UNDER 17

TERNANA UNICUSANO: Pernini, Pavanello, Siragusa, Capellini, Furia, Francesconi, Calagna, Di Patrizi, Veneziani, Giorgio, Di Bartolomeo. All.: Mammi.

FOGGIA: Mejri, Buccirosso, Cucci, S.Di Stasio, Ratclif, Lioce, Fiore, Carella, Palumbo, Sergio, Rosi. All.: Acquaviva. Arbitro: sig. Zucchetti di Foligno. Assistenti arbitrali: Servillo e Burlato di Terni. MARCATORI: 9’ Calagna (T), 25’ e 44’ Di Bartolomeo (T). AMMONITI: Ratclif (F).

Battuta d’arresto anche per l’Under 16 di mister Antonio Iannantuoni che, sul rettangolo verde del “Madrepietra Stadium” di Apricena (FG), subisce un fin troppo pesante 0-5 dai pari età del Napoli. Ospiti in palla fin da subito, ma i rossoneri tengono testa per tutta la prima frazione, subendo gol soltanto al 33’, con Mancino autore di un bel tiro a giro che batte Mascolo. Nella ripresa i campani trovano subito il raddoppio (rigore di Cioffi dopo 3’ di gioco), per poi allargare il gap a giochi ormai conclusi, con le reti di Ceparano, Della Pietra e Russo. Il Foggia resta ultimo nel girone C, a quota 7 punti in graduatoria.

TABELLINO UNDER 16

FOGGIA: Mascolo, Pompa (dal 53’ Venuti), Tenace (dal 48’ Clemente), Torraco (dal 48’ Bruno), Grella, Palumbo, Tarantino (dal 67’ Di Iorio), Pierno, La Notte (dal 48’ Olivieri), Prencipe (dal 67’ L.Russo), Carella (dal 53’ Bosso). A disp.: Frisario, Narciso. All.: Iannantuoni.

NAPOLI: Maione, Summa, Musella, Ceparano (dal 67’ Cretella), Costanzo, D’Onofrio (dal 63’ S.Russo), Mancino (dal 53’ Volpe), D’Amato (dal 48’ Virgilio), Montaperto (dal 36’ Della Pietra), Marrazzo (dal 53’ Barruffo), Cioffi (dal 63’ Cavucci). A disp.: Daniele, Autiero. All.: Carnevale. Arbitro: sig. Falasca di Pescara. Assistenti arbitrali: Rizzi e Delvecchio di Barletta. MARCATORI: 33’ Mancino (N), 38’ Cioffi rig. (N), 60’ Ceparano (N), 65’ Della Pietra (N), 66’ S.Russo (N). ANGOLI: 10-0 per il Napoli. – RECUPERI: 0’ p.t.; 3’ s.t..

Ottimo pareggio con qualche rimpianto per l’Under15 di mister Antonio Marinaro, che, nel primo match disputato al “Madrepietra Stadium”, impatta per 1-1 con il Napoli capolista del girone C. Rossoneri autori di un primo tempo ai limiti della perfezione, con il vantaggio siglato al 36’ da Botticelli. Nella ripresa gli ospiti si rendono protagonisti di un feroce assedio, trovando un pari beffardo solo al 59’, grazie ad un cross di D’Orta che coglie tutti di sorpresa e si insacca in rete. Il Foggia sale a quota 18 in classifica nel girone C.

TABELLINO UNDER 15

FOGGIA: Pinto, Botticelli, De Laurentiis (dal 62’ Izzi), Di Stasio (dal 67’ Nazaro), Secondo, Borgia, Signorelli, Colucci, Mininno (dal 54’ Nicotra), Gennarelli, Tipaldi (dal 62’ Totaro). A disp.: Ciullo, Penza, De Maria, Conversano, Vigliotti. All.: Marinaro.

NAPOLI: Ammaturo, Calcagno (dal 36’ Vitiello), Scirillo, Barba (dal 56’ Vergara), Matrone, Natale (dal 36’ Esposito), Acampa (dal 56’ Ros), D’Ambrosio (dal 45’ Gondola), De Simone, Iaccarino, Umile. A disp.: Pinto. All.: Sorano. Arbitro: sig. Dalgiso di Taranto. Assistenti arbitrali: Nero e Borracino di Barletta. MARCATORI: 36’ Botticelli (F), 59’ D’Orta (N). AMMONITI: De Laurentiis, Secondo, Gennarelli (F); De Simone (N). – ANGOLI: 7-2 per il Napoli. – RECUPERI: 0’ p.t.; 6’ s.t..

Sconfitta per i Giovanissimi regionali di mister Costanzo Palmieri, che presso il “Comunale” di Lucera (FG) vengono superati per 2-6 dai pari età dell’Audace Cerignola. Sotto di due reti dopo 17’, i rossoneri trovano il gol che riapre i giochi al 20’ con Spadaccino; nella ripresa gli ospiti trovano altri quattro gol, trascinati da Marrone (tripletta) e Riefolo (doppietta), con la rete di Canadà che rende solo meno dura la sconfitta. Il Foggia non fa classifica in questo torneo.

TABELLINO GIOVANISSIMI REGIONALI

FOGGIA CALCIO: Palladino (Piserchia), Casano (Bonabitacola), Giordano (Albanese), Inverso (De Fabritiis), Ferrara, Amoruso, Spadaccino (Ferramosca), Rotoli (Mancini), Nardella, Pellegrino, Libergolis (Canadà). All.: Palmieri.

AUDACE CERIGNOLA: Lotito (Arcieri), Meterangelis (Di Pinto), Manco (Pasqua), Deodati (Scarano), Lombardi, Bruno, Pelosi (Casto), Di Paola (Riefolo), Stufano, Marrone, Di Nisio (Cassanelli). All.: Cicolella. MARCATORI: 3’, 45’ e 50’ Marrone (A), 17’ Stufano (A), 20’ Spadaccino (F), 47’ e 60’ Riefolo (A), 65’ Canadà (F).

Area Comunicazione Foggia Calcio